Seguici su
Cerca

Accoglienza popolazione ucraina

Di seguito una serie di informazioni utili per far fronte all'afflusso di cittadini ucraini sul territorio comunale.

Data:

14 March 2022

Argomenti

Immigrazione

I privati che ospitano cittadini stranieri sono tenuti ad effettuare la comunicazione di ospitalità entro 48 ore dall'arrivo all'Ufficio Anagrafe del Comune di Gianico.

Si allegano:

- dichiarazione di ospitalità

- indicazioni in merito all'assistenza sanitaria

- Benvenuto in Italia 

- Comunicazione dell'Ambasciata Ucraina relativa alla validità dei documenti 

ulteriori informazioni al link del Ministero: https://www.interno.gov.it/it/info-utili-lingresso-dei-profughi-ucraini-italia


ATSP di Valle Camonica ha inoltre attivato uno SPORTELLO di informazione e orientamento sia per cittadini ucraini sia per cittadini residenti in Valle Camonica che li stanno ospitando. E' possibile rivolgersi allo sportello per ricevere informazioni. Gli operatori dello sportello sono a disposizione per prendere in carico le vostre richieste e orientare verso le soluzioni più adeguate sul territorio.

Per informazioni e assistenza scrivi a accoglienzaucraina@atspvallecamonica.it oppure chiama il numero verde 800 959 320 dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30.

Для інформації та допомоги пишіть accoglienzaucraina@atspvallecamonica.it або телефонуйте за номером 800 959 320 з понеділка по п’ятницю з 8.30 до 12.30.


I cittadini ucraini arrivati in Italia che hanno fatto domanda di permesso di soggiorno per protezione temporanea possono far richiesta di CONTRIBUTO ai fini di un primo sostegno economico in Italia. Il contributo è destinato a chi ha trovato una sistemazione autonoma, anche presso parenti, amici o famiglie ospitanti, ed  è riconosciuto ai cittadini ucraini per un massimo di tre mesi dalla data riportata sulla ricevuta di presentazione della domanda di permesso di soggiorno per protezione temporanea. Per fare richiesta è necessario collegarsi autonomamente alla piattaforma https://contributo-emergenzaucraina.protezionecivile.gov.it/  muniti di Codice fiscale, numero di cellulare e email. Nella piattaforma sono indicate tutte le informazioni per verificare se si ha diritto al contributo.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento
02 May 2022