Seguici su
Cerca

Avviso pubblico per l'individuazione di immobili da destinare al progetto di accoglienza cittadini ucraini richiedenti protezione internazionale

L'avviso è rivolto a privati cittadini, Società, cooperative sociali, associazioni, Parrocchie e Comuni in possesso di unità immobiliari, l'istanza di disponibilità dovrà essere compilata su apposito modello e trasmesso all'indirizzo mail accoglienzaucraina@atspvallecamonica.it entro il 4 aprile 2022, anche se l'avviso rimarrà comunque aperto per ulteriori disponibilità.

Data:

29 March 2022

Argomenti

Sociale

SI INFORMA che è volontà dell’Azienda Territoriale procedere ad una ricognizione, su tutto il territorio dell’Ambito, della disponibilità a titolo non oneroso, di Unità Immobiliari da destinare al sistema di accoglienza previsto dal citato accordo territoriale in fase di sottoscrizione.

Nell’istanza di adesione, oltre alle generalità del soggetto richiedente e l’eventuale ragione sociale della società, dell’associazione/cooperativa rappresentata, del Comune, dovrà essere indicato:

•indirizzo completo dell’alloggio;

•superficie utile dell’alloggio in metri quadrati;

•numero di vani con specifica della destinazione degli stessi (indicare in particolare la presenza di spazi per preparazione pasti e lavanderia, numero di servizi igienici idoneamente attrezzati per l’igiene della persona);

•numero massimo di persone ospitabili contemporaneamente;

•possibilità di accesso a persone disabili;

•rispondenza dell’alloggio ai requisiti di agibilità stabiliti dalla vigente normativa in materia.

L’istanza di adesione per la disponibilità dovrà essere manifestata con compilazione dell’apposito modulo allegato, da trasmettere a mezzo PEC all’indirizzo accoglienzaucraina@atspvallecamonica.it

Le istanze dovranno pervenire preferibilmente entro il 04 aprile 2022.

Tuttavia la possibilità di presentare l’adesione resterà aperta anche dopo tale termine in ragione della necessità eventualmente scaturente dall’evoluzione del conflitto.

L’adesione al presente avviso, comporta l’impegno a sottoscrivere con il Comune di ubicazione dell’immobile, un Comodato d’uso gratuito fino al 31/12/2022.

ATSP provvederà, altresì, alla sottoscrizione di un accordo di collaborazione con la rete dei Soggetti Economici selezionati e finalizzato all’eventuale rimborso di spese per la suddetta attività di accoglienza.


Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento
29 March 2022